CHI SONO

Mi hanno intitolato Massimo Battista.
Vengo pubblicato nel 1976 in un unico esemplare attualmente di 42 pagine.